Crea sito

Caivano: il campo con i rifiuti tossici provenienti da Milano (video)

Ecco il video del ritrovamento dei rifiuti tossici in un campo di Caivano. In un fotogramma la provenienza del fusto.

Al contatto con i guanti in lattice, il contenuto di quelli che paion essere fanghi, li fa sciogliere.

E la memoria va a dichiarazioni di tal guisa: “L’Emilia e la Romagna i rifiuti di Napoli non li vogliono, perciò – scrive al governatore Vasco Errani Mauro Manfredini, capogruppo del Carroccio in Regione –  siamo pronti a intraprendere tutte le iniziative possibili, compreso il blocco stradale dei camion che dovessero arrivare qui con la spazzatura napoletana, per impedire che l’immondizia prodotta da altri inquini il nostro territorio”. (La Repubblica 1/06/2011)

O ancora: “Presenteremo una mozione per impedire che l’immondizia napoletana arrivi nei nostri impianti”, spiega il capogruppo del Carroccio, Matteo Salvini, secondo il quale “i milanesi hanno già aiutato e pagato abbastanza”. (04/07/2011)

Tutto ciò,ovviamente al netto delle considerazioni sulla gran merda locale, colpevole due volte, e che ha permesso questo scempio (Schiavone individua nelle sue interviste specifici attori ed artefici).

Tags: ,

Comments are closed.