Crea sito

Comuni ricicloni 2013 : il Sud batte il Centro (alla faccia dei luoghi comuni)

1.293 il numero di Comuni italiani che si sono distinti nella raccolta differenziata dei rifiuti lo scorso anno, pari al 16 per cento dei comuni d’Italia. Ciò significa che 7,8 milioni di cittadini hanno detto addio al cassonetto e si sono convertiti al credo della differenziata. Il 13 per cento della popolazione nazionale che oggi ricicla e differenzia i rifiuti.

I ricicloni del Sud sono di più dei quelli del Centro. Sono infatti 105 i virtuosi del meridione contro gli 83 del Centro. Ma sono quasi solo in Campania (53) e Sardegna (20). Non è cambiata la produzione media pro capite di rifiuti dei ricicloni, confermando la flessione di circa il 4,5% rispetto alle percentuali del 2010, legata soprattutto al calo dei consumi.

Secondo quanto emerge dal dossier Comuni Ricicloni 2013 in Italia sono tante le realtà che vanno oltre l’eccellente risultato del 65% di raccolta differenziata e riciclata, arrivando quasi ad essere ‘rifiuti free’. Si tratta di comuni dove si è riusciti a ridurre dell’90% circa la quantità di rifiuti da smaltire. Sono 330 in totale e in media ognuno ha prodotto meno di 75 kg a testa di rifiuto secco indifferenziato in un anno.

Salerno, Monte di Procida e Casal Velino, tutte e tre in Campania, si piazzano nella top 10 dei comuni ricicloni. (fonte Greenme.it)

 

Tags: ,

Comments are closed.