Crea sito

Da Barcellona gli auguri a De Magistris (che Salvini si sogna)

Ve li ricordate i leghisti, quando corteggiavano il popolo catalano senza mai essere “considerati” neanche di striscio? Anzi, ogni volta che il movimento paTano mostrava solidarietà e vicinanza, quello catalano prendeva le distanze da Bossi, Salvini e compagnia bella, definendoli xenofobi e razzisti.

La stessa sorte non è stata riservata al neosindaco di Napoli. Trattato da demagogo, populista e Masaniello (con accezione negativa), riscuote maggior successo proprio in quella Barcellona a cui si ispira come modello di autonomia e autogoverno.

Ecco il tweet inviato al sindaco partenopeo:

 

Tags: , , , ,

Comments are closed.