Crea sito

Da Scampia all’editoria

Rosario Esposito La Rossa, 28 anni, fa parte di quell’immaginario con poco appeal nelle cronache nazionali. Non è droga, non è monnezza, non è ignoranza. Il protagonista della vicenda è fuori dai clichè canonici. Perchè Rosario, da ragazzo di Scampia, è diventato l’editore di una delle più datate case editrici partenopee la Marotta&Cafiero.

La collaborazione inizia quando il giovane chiede di essere pubblicato dalla casa editrice. I due proprietari, ormai anziani, forti del successo delle prime pubblicazioni di Rosario, decidono di cedergli l’attività con i ventimila volumi presenti in magazzino.

I libri del nuovo editore non parlano solo delle vicende di Scampia vicine alle cronache: il secondo libro, “Sotto le ali dell’airone” racconta invece le vicende dei ragazzi che trovano nello sport un modo per sfuggire alla camorra e per coltivare i propri sogni.

Con la direzione di Rosario Esposito, la casa editrice si è promossa all’ultimo Salone Internazionale di Torino. Trenta i testi in catalogo presentati, con alcuni punti cardine fondamentali: l’utilizzo della carta riciclata e titoli dal prezzo di copertina inferiore ai 10 Euro

L’articolo completo

Tags: ,

Comments are closed.