Crea sito

Da “Terra dei Fuochi” a “Terra del Fumo”?

Perchè, no? Sarebbe una via molto redditizia ed ecosostenibile per bonificare i territori inquinati nella aree del distretto della cosiddetta “Terra dei Fuochi”. Come ? Con la “canapa”…dalla terra dei fuochi alla terra del “fumo”…

«La canapa è una pianta iper accumulatrice e cioè che riesce a chelare i metalli pesanti presenti nel terreno fissandoli nella propria radice e nella propria e nella propria foglia lasciando invece la fibra immune» – spiega Enzo Tosti uno dei leader dei comitati “terra dei fuochi” – «Dalla canapa si possono fare tante cose: la carta, i mattoni, i tessuti… Si potrebbero rilanciare economicamente i nostri territori, creare occupazione. Ovviamente se tutta la filiera resta qui».

Ecco la video inchiesta del Corriere della Sera:

 

 

Tags: , , ,

Comments are closed.