Crea sito

Destina il 5 x 1000 alle associazioni della tua terra

Sosteniamo e riprendiamo una iniziativa del movimento dei Meridionalisti Democratici

I Meridionalisti Democratici invitano i meridionali, ovunque residenti, a fare qualcosa di concreto per le loro terre devolvendo i 5×1000 del proprio IRPEF a enti e associazioni del Sud.Nel 2013 è prevista la destinazione di 400 milioni di euro da parte dello Stato italiano per gli enti del volontariato, di ricerca scientifica e Università, ricerca sanitaria, associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal Coni a fini sportivi, che svolgono rilevante attività di carattere sociale, attraverso la destinazione dei fondi vincolati attraverso la scelta del 5×1000 del proprio IRPEF.

E’ facile immaginare quanto sarebbe importante se anche solo un terzo di questi soldi fosse destinato, ad esempio, a istituti oncologici del meridione!

Secondo le istruzioni fornite dallo Stato italiano, “il contribuente può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef), firmando in uno dei cinque appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione (Modello Unico PF, Modello 730, ovvero apposita scheda allegata al CUD per tutti coloro che sono dispensati dall’obbligo di presentare la dichiarazione)”.

“Oltre alla firma, il contribuente può indicare il codice fiscale del singolo soggetto cui intende destinare direttamente la quota del 5 per mille. I codici fiscali dei soggetti ammessi al beneficio sono consultabili negli elenchi pubblicati.  Per destinare la quota del cinque per mille al comune di residenza è sufficiente apporre la firma nell’apposito riquadro.”

Al seguente link è possibile trovare gli enti e le associazioni con sede ed attività nel meridione:

Link alla scelta dei beneficiari del 5 per 1000, è possibile fare una ricerca in base alla provincia

Tags: , ,

Comments are closed.