Crea sito

Dj Jad (ex articolo 31): ecco il video con la canzone dedicata ai briganti

La storia siamo noi, e le note vi travolgeranno.

Anche la tradizione hip hop milanese canta dei Briganti e del Risorgimento visto da Sud (piùo meno un anno fa ci avevano già provato, con successo,i Modena City Ramblers con “la guerra d’l Baròt” ), una scelta , dal basso, di diffondere quella verità non raccontata per la ferma volontà di “voler fare gli italiani” a tutti i costi.

È lo stesso Dj Jad, ex articolo 31, a raccontarlo a La Repubblica:

si chiama “Fratelli d’ItaGlia”, e racconta la storia della nostra unità nazionale vista dagli occhi del sud. “Nella canzone  – piega Tueff – cito la storia di Carmine Crocco e degli altri briganti del meridione che si opposero al Regio Esercito, considerato invasore. Ecco perché mi ha fatto molto piacere contattare i ragazzi dei Briganti. Non solo per il nome, ma anche per il fatto che siano l’unico team a rappresentare il Mezzogiorno nel campionato Fidaf. Un orgoglio per noi”

 

Già, perchè nel video ci sono anche i ragazzi della squadra di football americano dei Briganti, che, con la divisa della squadra cantano l’unica strofa in napoletano:

 “Ma quali fratelli d’Italia: nun simm’ frat’  ‘e sta nazione”

Nel video anche Pino Aprile, in persona e con citazioni, riconducibili allo scrittore e giornalista pugliese.

La storia siamo noi, nessuno si senta offeso…

Tags: , ,

Comments are closed.