Crea sito

Ecco perchè è possibile mangiare i prodotti della Terra dei Fuochi

L’agronomo Antonio di Gennaro, dell’ Università Federico II, in una intervista al quotidiano online Il Desk, afferma con certezza il fatto che i prodotti dell’agro aversano e di quell’area comunemente denominata  “Terra dei Fuochi”, sono tranquillamente commestibili.

La grande distribuzione continua a comprare prodotti campani, che superano i loro controlli capillari – sostiene l’agronomo che poi aggiunge – A noi non interessa quale concentrazione di inquinanti ci sia nel terreno o nell’acqua, ma qual è la loro concentrazione negli alimenti. II prodotti sono sani. L’ecosistema agricolo funziona grazie al sistema suolo – pianta, non beve tutto quello che l’uomo mette nel terreno ed ha una straordinaria autodepurativa. Le piante fanno assorbimenti selettivi e non prendono gli inquinanti, o li depistano in altre zone della pianta, non commestibili,

 

Più chiaro di così….

 

Tags: ,

Comments are closed.