Crea sito

Gino Strada gestirà un ospedale a Taranto

Dopo aver dichiarato la volontà di aprire e gestire un ospedale a Ponticelli, quartiere di Napoli, Gino Strada è pronto a gestirne uno anche a Taranto.

ll fondatore di Emergency, Gino Strada, ha accolto con favore la proposta che gli è stata avanzata dal comitato «Taranto Futura» di gestire il nuovo ospedale San Cataldo di Taranto, il cui progetto è stato approvato dalla Regione Puglia. Lo ha annunciato Nicola Russo, coordinatore del Comitato cittadino. Il Comitato ‘Taranto futura, che chiede di costruire l’ospedale nella zona ‘Taranto 2« per realizzare la Cittadella della sanità, presenterà ora la proposta al presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola. Strada, che aveva già manifestato la volontà di aprire anche in Italia strutture sanitarie con le caratteristiche degli ospedali ‘Emergency’, ha risposto a ‘Taranto Futura con una lettera arrivata qualche giorno fa. Quella di gestire il nuovo ospedale di Taranto, Strada la considera una possibilità »nella quale crediamo e che potrebbe divenire realtà in un prossimo futuro. Sarebbe – scrive il presidente di Emergency – innanzitutto un ospedale dei cittadini, dei pazienti, di chiunque abbia bisogno di cure, dove potremmo dimostrare di saper curare anche la malattia che ha colpito la nostra sanità: il profitto».(fonte Pugliapress)

Tags: , ,

Comments are closed.