Crea sito

La Puglia murgiana sostiene Matera

Il Sud che fa rete e sistema, sostiene Matera. I Comuni di Altamura, Gravina di Puglia, Santeramo in in Colle (Bari) e Matera ovviamente firmeranno stasera ad Altamura un protocollo di intesa finalizzato a “una collaborazione intensa per la promozione di attività in funzione della candidatura della Città dei Sassi a capitale europea della cultura 2019”, che i centri dell’area murgiana pugliese stanno già supportando con le adesioni dei rispetti consigli comunali.

L’importanza della candidatura per Matera 2019 e della collaborazione tra i centri dell’area murgiana, uniti da aspetti geografici, economici e culturali, è stata evidenziata dai sindaci di Matera, Salvatore Adduce, di Altamura, Mario Stacca, di Santeramo in Colle Michele D’Ambrosio, dall’assessore alla cultura di Gravina di Puglia, Laura Marchetti, dall’imprenditore agroalimentare, Pietro Di Leo sponsor di Matera 2019 con una campagna mirata legata alle tradizioni, e da Bartolomeo Smaldone e Michele D’Ambrosio, rispettivamente presidente e vicepresidente del Movimento “Spiragli” di Altamura che hanno attivato iniziative di valorizzazione territoriale e di dialogo per l’area metropolitana murgiana. Gli eventi di Altamura, per Matera 2019, saranno trasmessi in diretta tv dall’emittente Trm radiotelevisione del Mezzogiorno per consentire la fruizione alle comunità pugliesi e lucane.

Peccato che Matera non abbia una stazione ferroviaria.

Tags: ,

Comments are closed.