Crea sito

Le 50 città più pericolose al mondo

Sembra strano anche a voi? Vi meravigliate che non ci siano Napoli, Bari, Palermo e Reggio Calabria?  Io non mi meraviglio, dunque, vediamo di sfatare anche qualche altro stereotipo, prima che Repubblica si inventi un altro titolo ansiogeno.

Ecco dove si trovano le 50 città più pericolose al mondo.

Traffico di droga, guerre fra gang, instabilità politica, corruzione e povertà hanno reso l’America Latina il posto con il maggior numero di omicidi al mondo. Conta il 9% della popolazione mondiale eppure, secondo le Nazioni Unite, ha il 28% di omicidi al mondo. La percentuale più alta è a San Pedro Sula, in Honduras, con 169 omicidi ogni 100.000 persone. Sul podio ci sono anche Caracas e Acapulco.

Quarantuno fra le cinquanta città più pericolose del pianeta sono latinoamericane. Quasi tutte brasiliane, venezuelane o messicane. Al 17° posto c’è la statunitense New Orleans, seguita da Detroit, St. Louis, Baltimora e Oakland. Nella lista c’è inoltre la sudafricana Nelson Mandela Bay, nome che qui non è affatto una garanzia. (businessinsider.com)

Tags:

Comments are closed.