Crea sito

Longobardi: arriva l’ufficialità sulle strade intitolate ai briganti

La notizia l’avevo data qualche mese fa. A Longobardi, in Calabria, su iniziatva del Partito del Sud, fu proposta e poi applicata l’intitolazione di due strade: una ad Angelina Romano, una bambina di 8 anni fucilata dall’esercito piemontese a Castellammare del Golfo,perchè sospettata di brigantaggio, ed un’altra denominata “Largo dei Briganti”.

Il blog del Partito del Sud, comunica che ieri è arrivata anche l’ufficialità della prefettura di Cosenza.

Nell’immagine la nota della Prefettura di Cosenza con la quale si autorizza il Comune di Longobardi in merito alle intitolazioni di Vie e Piazze, di conseguenza sono ufficiali a tutti gli effetti le titolazioni di Via Angelina Romano e Largo dei Briganti ( Patrioti Calabresi )

Questa notizia è molto importante perchè crea un precedente, pertanto da oggi non ci sono più dubbi sulla liceità delle titolazioni a quelli che, in quel periodo storico e successivamente definiti “Briganti”, erano in realtà Patrioti delle Due Sicilie. 

Ci auguriamo che , dopo le titolazioni di Longobardi (CS) del 3 Agosto 2013 che per la prima volta nella storia ha visto, grazie all’azione concreta del Partito del Sud tramite il proprio Consigliere Comunale di minoranza Franco Gaudiola titolazione di un Largo ai Briganti ( Patrioti Calabresi), altre numerose titolazioni possano seguire in tutto il Sud e in tutta Italia.

Ringraziamo ancora una volta il Sindaco di Longobardi Giacinto Mannarino e tutto il Consiglio Comunale che ha votato in modo unanime a favore delle due titolazioni.

Il Sindaco di Longobardi Giacinto Mannarino e Natale Cuccurese Presidente nazionale del Partito del Sud inaugurano Largo dei Briganti ( Patrioti Calabresi ) il 3 Agosto 2013 a Longobardi (CS) 
 

Tags: , ,

Comments are closed.