Crea sito

Matera, Castelnuovo Cilento e Lanciano tra le 10 città in cui si vive meglio

Tre città su 10, sono del Sud. E sono quelle che , secondo Yeslife.it web magazine attento alla sostenibilità ambientale, hanno la migliore qualità della vita per opportunità d’impiego, l’efficienza dei servizi sanitari, l’istruzione, la sicurezza, la soddisfazione personale, ed  il rispetto per l’ambiente.

La classifica:

10 posto: All’ultimo posto della nostra Top 10 si colloca il comune siciliano di Aci Bonaccorsi, Catania. Questo delizioso comune situato nei pressi dell’Etna, rispetta la natura e ama la sua terra. La raccolta differenziata porta a porta è un’abitudine e la piccola fontana eco-sostenibile che eroga al bisogno acqua naturale o gasata è la vera novità della città. Il tutto ovviamente a costo zero!

9 posto: La città di Cagliari, piena di parchi naturali e di siti archeologici offre numerose attività ai suoi cittadini. Per ridurre l’inquinamento particolarmente importante è stato il contributo della nuova linea Metropolitana leggera, attiva nella città da circa 3 anni.

8 posto: Subito dopo si colloca l’affascinante comune abruzzese di Lanciano con le sue rocche e i suoi romantici sentieri. Nella piccola città, l’aria è sempre limpida e pulita, gli abitanti hanno un animo gentile e i numerosi monumenti disseminati per le vie sono di una bellezza indescrivibile. Tanto fascino in questo borgo medioevale!

7 posto: L’obiettivo del comune di Castelnuovo Cilento è quello di mantenere alta la qualità della vita dei suoi abitanti. Questo vero e proprio borghetto ecosostenibile ha deciso di investire sul fotovoltaico e sulle altre energie rinnovabili, favorendo, inoltre, la realizzazione di progetti attui all’educazione civica di ogni singolo cittadino.

6 posto: Nella città di Matera la parola d’ordine è Sicurezza. Considerata la città più sicura d’Italia, passeggiare nello storico “rione Sassi” è un vero piacere! Il centro storico, considerato patrimonio dell’umanità dall’ UNESCO, è un piccolo ecosistema privo di qualsiasi tipo di inquinamento naturale e acustico. Pace e tranquillità regnano della regione dei sassi!

5 posto: A metà classifica si colloca Macerata, la comunità marchigiana che ogni giorno si impegna nel lavoro, nell’imprenditoria, nel sociale, nell’istruzione, nell’amministrazione pubblica al servizio dei suoi amati cittadini.  Questa città a misura d’uomo è un piccolo gioiello!

4 posto: In provincia di Viterbo sorge il virtuoso comune di Corchiano dove il rispetto e l’amore per il verde sono al primo posto. Se i vigili girano in bici per inquinare meno la loro città, i poliziotti locali controllano le aree naturali e protette della zona. Numerosi monumenti e resti romani sono protetti in modo impeccabile. La storia siamo noi!

3 posto: Il primo comune italiano a salire sul podio è quello di Siena,indiscusso patrimonio storico, artistico e paesaggistico della nazione. Grandi opportunità nel campo della ricerca scientifica e dell’innovazione biotecnologica sono messe a disposizione dei propri cittadini e non solo. A numerosi giovani italiani, ogni anno, si aprono molte porte!

2 posto: Il comune di Monteveglio, a Bologna, punta alla riduzione dei consumi energetici ed è pronto ad un nuovo modo di vivere molto più Eco. Orti sinergici nelle case e nelle scuole, pannelli fotovoltaici sui tetti, pavimenti riscaldata e caldaie in legno. Nella città della Condivisione è l’armonia a regnare!

1 posto: Ad aggiudicarsi il titolo di Città più vivibile d’Italia è Aosta. Fra storia, cultura e castelli che si innalzano all’orizzonte circondati da incredibili montagne, la piccola città è considerata il luogo italiano per eccellenza dove trascorrere piacevolmente la propria vita. Vivere qui è facile: serenità, armonia e tranquillità sono le parole chiave! (fonte coolturehunter.it)

 

 

 

Tags: , ,

Comments are closed.