Crea sito

“M’hanno rimasto solo, ‘sti quattro cornuti!”

Di Pino Aprile*

<<IL LIBRO DI FELICE SUL MEZZOGIORNO, UNA LETTURA BANALE E ARRETRATA>>

Per 128 anni su 153 i governi sono retti da primi ministri non meridionali; tutti i grandi enti, rare eccezioni, sono in mano a dirigenti del Centro-Nord (Eni, Enel, Telecom, Iri, Agip, Finmeccanica, Ferrovie, Anci, Consob, banche…) con risultati conseguenti: l’Eni svuota di petrolio la Lucania in cambio delle più basse compensazioni del pianeta, su cui mette le mani persino il Veneto, come se il petrolio fosse suo; le Ferrovie investono solo al Nord, con i soldi di tutti e tagliano treni al Sud; le Fondazioni bancarie impiegano il 93,5 per cento dei fondi raccolti(pure a Sud) lontano dal Sud; Finmeccanica sposta al Nord commesse e centri direzionali che erano al Sud…; persino la Cassa per il Mezzogiorno non ha mai avuto un presidente meridionale. Ma se il Sud è rimasto indietro, è solo per le classi dirigenti meridionali da bocciare in blocco. Ne deriva l’assoluzione in blocco di quelle del Nord(dubitare di Formigoni, Trota & Cota, Scajola e altri che il mondo ci invidia?). Non solo il Sud è rimasto indietro, ma si lamenta, incolpa altri. <<M’hanno rimasto solo, ‘sti quattro cornuti!>> (Gasmann, <<I soliti ignoti>>.Resta inspiegato il paradosso di un Sud <<ladro>> che più ruba, più lui diviene povero e il derubato ricco).

*Giornalista  e scrittore

Tags:

6 comments

  1. Le balle di pino aprile sono incredibili. Tutti i grandi enti sono in mano a gente del centro nord? vediamo un pò:
    Presidente dell’Eni: Giuseppe Recchi nato a NAPOLI.
    Amministratore delegato enel green power: Francesco Starace, calabrese.
    Presidente telecom: Aldo Minucci, nato a Reggio Calabria.
    Amministratore delegato Telecom: Marco Patuano, nato in Piemonte ma di evidenti Origini meridionali. Sempre nel cda telecom troviamo il siciliano Miccichè.
    Per non parlare della banca d’italia: presidente il napoletano Visco, direttore il pugliese Salvatore Rossi.

    Quante balle che raccontate. Perchè lo fate?
    a che scopo? volete altri soldi?
    non ce ne sono più..

    • Premesso che non mi appassiona questa tematica di appartenenza territoriale, continuo a credere che tu legga in maniera superficiale i contenuti del blog salvo po addurne interpretazioni di carattere personalissimo.

      1) Pino aprile dice chiaramente “salvo rare eccezioni”. Ora fa la lista degli ultimi 150 dei direttori di tutti gli enti che cita ed includi quelle dei presidenti del consiglio (lo ha fatto ieri l inkiesta) e poi vediamo chi dice balle a chi.

      2) controlla le royalties che l ENI versa in Basilicata e poi vediamo chi dice balle a chi.

      3) se volessimo fare , come suggerisci sempre l’analisi geografica dei cognomi scopriremmo che siamo tutti meridionali di qualcuno o oggetto di discriminazione di qualcun altro….

      4)è vero o no , che la cassa del mezzogiorno non ha mai avuto un presidente meridionale? Verifica e poi vediamo : chi dice balle a chi?

      5) è vero o non è vero che Finmeccanica è stata il feudo dei tuoi amichetti si o no? Basta consultare le cronache giudiziarie, verifica e poi dimmi chi dice le balle a chi (aiutati anche con youtube troverai qualche video eloquente e qualche denuncia di ingegneri rimasti senza lavoro, senti cosa dicevano ai piani alti..)

      6)è vero o non è vero che a sud di Salerno le ferrovie sono solo una leggenda metropolitana?

  2. E mi ero dimenticato delle banche private:
    Amministratore delegato di intesa san paolo: Ignazio MESSINA
    Direttore generale Unicredit: Roberto Nicastro
    Presidente Unicredit: Giuseppe Vita, nato a Favara( agrigento)
    e se vuoi continuo..

    • E dimmi sai dove sono le proprietà delle banche (le sedi delle fondazioni) , dove investono gli utili e dove pagano le tasse?te lo dico io, dalle tue parti, dalle mie raccolgono solo il contante.chi racconta balle a chi?

    • Luca, ti vedo sempre commentare e battibeccare con ilazzaro, noto anche che lo fai soprattutto nei giorni e nelle ore lavorative….., ma prima di trollare, di professione, che facevi?

      • ora ti risponderà che lui lavora e noi invece non facciamo un caiser 🙂

        Alla fine è molto più educato di gente che insulta e minaccia…da la possibilità di approfondire certe questioni 🙂