Crea sito

Parte la campagna #aiutadelrio

delrio

Dopo una notte insonne ho deciso! Lancio la campagna #aiutadelrio e cerco adesioni.

Dopo le parole di ieri del viceministro Del Rio e il post di Pino Aprile che riporto qui sotto, ho deciso di darmi da fare:

“anche al Sud i citadini devono aiutarsi da soli”, pontifica nell’intervista al Mattino; e ripete il “concetto” (vabbe’…: la banalità calderoliana) più volte.
Dicendoci, in realtà due cose che sappiamo già:
1) nella frase, c’è un “anche” di troppo;
2) i cittadini del Sud devono aiutarsi da soli, mentre i governi, a trazione leghista o pd-leghista si occupano di quegli altri, anche con i soldi dei cittadini del Sud (i quali dovrebbero “aiutarsi da soli”, per farsi l’alta velocità che la Nord hanno fatto con i soldi di tutti; le autostrade che nel resto d’Ialia hanno fatto con i soldi di tutti; e via di seguito).
[..]
Nulla di nuovo sotto il sole: da sempre, destra o sinistra, quando c’è da decidere, prevale la geografia. E per capire chi ci rimette, basta guardare dove sono le buone reti ferroviarie, elettriche, autostradali e dove, nello stesso Paese, quelle stesse infrastrutture sono carenti, perché “i meridionali” non si sono “aiutati da soli”. Smettetela di lamentarsi e fatevi un traliccio per l’eletricità che arriva scarsa alla vostra azienda; ognuno costruisca il pezzo di autostrada davanti a casa sua; si compri un vagone di frecciarossa… ,“senza aiuti o sostegni esterni”, invece di stare sempre a chiedere!

In collaborazione con l’associazione dei pendolari meridionali apodittici, abbiamo creato la prima collana a fascicoli settimanali de “La Mia Alta Velocità”.

Millencinquecento fascicoli settimanali a 1500 euro l’uno (con la prima uscita in regalo la paletta da capotreno con l’immagine di Pino Aprile a led blu e rossi) con cui potremo tutti costruirci la nostra linea alta velocità. Così nessuno da Napoli a Reggio Calabria avrà più alibi: “perchè i cani si e noi no?”.

Terrone, basta piangersi addosso, acquista anche tu il primo numero de “La mia alta velocità”, la raccolta definitiva! Basta con sti cavoli di dispense su pizze e pastiere, mettiti a lavorare seriamente, così che anche tu potrai dire “Del Rio, ci ho riuscito anche io!”.

Con la seconda uscita i finti mariuoli che rubano il rame. Così anche voi avrete una scusa per non rimborsare i viaggiatori se i vostri convogli faranno ritardo!

E’ una campagna del Lazzaro (ma potete aderire tutti ed io vi aggiungo e magari riusciamo a fare anche un’immagine migliore di quella postata perchè sono una schiappa!)

Tags: , , ,

Comments are closed.