Crea sito

Piero Pelù: «Campani scusateci, la mia Toscana vi ha avvelenati»

Come toscano mi scuso con la Campania e colgo l’occasione per farlo dalle pagine del Corriere del Mezzogiorno. Ho letto giorni orsono che tra i rifiuti tossici ritrovati nella terra dei fuochi ci sono anche quelli toscani. Anche la mia civilissima Toscana ha fatto questo? Ne ho sofferto. Mi vergogno e vi prometto che saprò nella mia terra come farla pagare a chi di dovere». Parole di Piero Pelù, sincere e cariche di rabbia.

Certo, scuse metaforiche, un’assunzione di responsabilità morale in quanto parte di un territorio in cui imprenditori hanno sversato impunemente nella terra dei fuochi. Solidarietà, quella che ci occorre invece dell’insulto (maldestro,bugiardo ed in malafede) per aver taciuto.

Tags:

Comments are closed.