Crea sito

Prima il Nord anche nell’edilizia scolastica

Creato il 22 gennaio 2013 da Ilazzaro
Prima il Nord anche nell'edilizia scolastica 

La balla del “Prima il Nord”, inconfutabile per i proni media italiani, in realtà è in atto da un secolo e mezzo.

Senza che la Lega sia stata al governo, anche i tecnici hanno pensato bene di proseguire su questa linea.

Così la ripartizione:

Centro-Nord 108.615.000 (97,2%)

Sud: 3.185.000 (2,8%)

Ben 989 scuole italiane potranno contare su quasi 112 milioni di euro per la loro messa in sicurezza: è quanto si legge in G.U. del 9 gennaio 2013 n° 7 dove è s…tato pubblicato il decreto del 3 ottobre 2012 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, recante l’approvazione del programma di edilizia scolastica nell’ambito del “Piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici”. Le risorse erano state stanziate dal Cipe con la delibera 114/2008.
I fondi stanziati, 111,8 milioni di euro, verranno assegnati alle singole Regioni in base agli interventi volti all’adeguamento o miglioramento della vulnerabilità sismica, lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione edilizia, restauro e risanamento conservativo. (fonte Le Città del Sud)

Tags: , ,

Comments are closed.