Crea sito

Quanto è buono l’olio siciliano (e pure abruzzese)

Successo di oli siciliani ed abruzzesi alla 13ª edizione di Sol d’Oro; la rassegna che premia i migliori olii extravergine di oliva di qualità a livello mondiale.

“A dispetto dell’annata meteorologicamente non felice – dice Nino Caleca, Assessore Regionale dell’Agricoltura della Regione Sicilia, appena ricevuta la notizia – gli oli extravergine di oliva siciliani si affermano e ottengono meritati riconoscimenti a livello internazionale. E’ la conferma della capacità delle nostre aziende di saper produrre bene, in sicurezza, nel rispetto del territorio e con alti livelli qualitativi. E’ questa la Sicilia che produce di cui possiamo andare orgogliosi e che dobbiamo rappresentare a livello internazionale quando parliamo di eccellenze e di biodiversità in Sicilia. Intendo incontrare al più presto gli imprenditori premiati – continua Nino Caleca – per chiedere loro di aiutarmi a testimoniare al mondo intero nel Cluster Bio-mediterraneo di Expo 2015 la capacità della Sicilia di raccontare una storia millenaria”.

Elemento cardine della dieta mediterranea e parte delle eccellenze agroalimentari del Sud, l’olio extravergine di oliva è oro messo in discussione da politiche discutibili e da eccessi di zelo talvolta davvero incomprensibili.

Ecco l’elenco dei vincitori SOL d’ORO edizione 2015

(fonte: www.solagrifood.com)

Categoria oli fruttato leggero: 

Sol d’Oro – Azienda Agricola Pietrabianca di Casalvelino (Salerno) – Campania
Sol d’Argento – Frantoio della Valle di Prezza (L’Aquila) – Abruzzo
Sol di Bronzo  – Azienda Agricola La Selvotta di Vasto (Chieti) – Abruzzo

Categoria oli fruttato medio: 

Sol d’Oro – Azienda Agricola La Tonda di Buccheri (Siracusa) – Sicilia 
Sol d’Argento – Azienda Agricola Paolo Bonomelli di Torri del Benaco (Verona) – Veneto
Sol di Bronzo – Società. Agricola Fonte di Foiano di Castagneto Carducci (Livorno) – Toscana

Categoria oli fruttato intenso: 

Sol d’Oro – Azienda Agricola Terraliva di Siracusa – Sicilia 
Sol d’Argento – Frantoio Franci di Montenero d’Orcia (Siena) – Toscana
Sol di Bronzo – Frantoio Gaudenzi di Trevi (Perugia) – Umbria

Categoria oli biologici: 

Sol d’Oro – Finca La Reja s.l. di Bobadilla (Malaga) – Spagna
Sol d’Argento – Agraria Riva del Garda di Riva del Garda (Trento) – Trentino Alto Adige
Sol di Bronzo – Azienda Agricola Tommaso Masciantonio di Casoli (Chieti) – Abruzzo

Categoria oli monovarietali: 

Sol d’Oro – Società Agrestis di Buccheri (Siracusa) – Sicilia 
Sol d’Argento – Società Agricola OlioCRU di Arco (Trento) – Trentino Alto Adige
Sol di Bronzo – Frantoio Hermes di Di Mercurio Claudio di Penne (Pescara) – Abruzzo

Tags: , ,

Comments are closed.