Crea sito

Rentalcars: se sei nato e residente in Campania il tuo noleggio costa di più

Un anno fa circa diedi notizia di una compagnia di noleggio auto, la Sixt, che prevedeva condizioni più gravose ed onerose,  per i clienti che risiedevano in talune aree i del Sud (Campania e Calabria ad esempi).

Oggi un lettore mi segnala la Rentalcars che si supera e prevede anche in questo caso condizioni diverse da chi risiede (o addirittura è nato)  in Campania piuttosto che nel resto d’Italia.

Già, perchè la condizione di residenza potrebbe essere quanto meno giustificabile dalle condizioni ambientali (come ci suggeriscono i lombrosiani di estrazione geografica) ma quella di nascita no, perchè  vuol dire che la compagnia in questione ha assunto una presunzione di potenziale di delinquenza nei miei confronti soltanto in base al luogo di nascita. Leggete le condizioni: (“i clienti italiani nati e residenti in Campania”) in pratica se siete nati altrove dalla Campania ma residenti nella medesima, ad esempio a Napoli, napoletani non di nascita ma soltanto di residenza, non dovrete soggiacere a condizioni diverse rispetto a tutti gli altri clienti italiani. Due Italie, eccole qua.

pizap.com14456781328281

«I clienti Italiani nati e residenti in Campania che desiderano noleggiare nella Regione, dovranno lasciare un deposito di 2000,00 € per tutte le categorie d’auto. I clienti Italiani nati e residenti in Campania che desiderano noleggiare nella Regione e che non intendono acquistare la “Car Protection Plus”, dovranno lasciare un deposito di 2000,00 € che verrà bloccato sulla carta di credito per coprire eventuali danni e furto. I clienti che hanno già una limitazione della responsabilità per danni e furto inclusa nel prezzo o che acquistano la “Car Protection Plus”, dovranno lasciare un deposito di 1500,00 €. La franchigia per furto è di 200,00 € escluse tasse se il furto totale o parziale avviene in Campania, Puglia, Calabria o Sicilia.

Tags: , ,

Comments are closed.