Crea sito

Salvini a Mix24 è la bislacca idea dell’euro solo per i “meritevoli”

Le elezioni emiliane hanno rafforzato il nuovo leader della destra italiana, ormai pure Berlusconi ha abdicato a Matteo Salvini che si prepara a sbarcare al Sud, sbandierando il “motto no all’invasione” degli immigrati. Chissà se poi qualche meridionale avrà il coraggio di rivelargli che gran parte delle città campane, calabresi, siciliane, lucane, hanno conosciuto la civilità, duemila e passa anni fa, proprio grazie a degli immigrati provenienti da est.
Intervistato da Giovanni Minoli, ieri mattina s Mix 24, interrogato sulla efficacia e sulle sorti future dell’euro, Salvini ha rilanciato un vecchio cavallodi battaglia salviniano/leghista e che un pò confonde le acque sull’integralista “No Euro” tout court: “L’euro a due velocità” o “l’euro tra regioni (Padania,Bavi era, ecc…) omogenee” che in soldoni vuol dire NO euro al  Sud (“non lo meritano” disse nell’ottobre del 2012).
Ho provato a sentire cosa ne pensa il professor Viesti a tal proposito:

Mi pare una pessima idea. sono contrario all’idea di dividere l’Italia (e in genere di creare nuovi stati sovrano secessionisti in Europa) e quindi per lo stesso motivo a dividere l’italia lungo linee monetarie.

I rapporti fra Nord e Sud non vanno regolati con monete diverse (che sancirebbero un forte impoverimento del potere d’acquisto dei meridionali), ma attraverso un forte sviluppo, e quindi un aumento di produttività e di occupazione, del Mezzogiorno che possa andare – come sempre accade – a mutuo vantaggio delle due aree.

Tags: , ,

Comments are closed.