Crea sito

Se il Bacco americano riconosce l’identità “meridionale”

iita

I-Italy è un progetto promosso da filosofi, blogger, intellettuali e giornalisti italiani ed americani che si pone lo scopo di creare un dibattito e fornire informazioni (sull’Italia) ed un punto di incontro tra italiani ed italo americani. Soprattutto nell’ottica di presentare l’italia al mercato statunitense, proponendo le eccellenze dei nostri territori.

In calce al sito, oltre alla comunità degli italo americani, anche loghi istituzionali: il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, il Ministero degli Affari Esteri e l’Università “La Sapienza” di Roma.

I-Italy stampa anche una versione cartacea.

Bene. Nel numero del 3 Febbraio scorso Charles Scicolone, esperto di vini, scrive un interessantissimo pezzo sui vini meridionali. Spiegando, ad esempio, per quale motiv,o questi ultimi, nonostante il gusto ed il prestigio, non siano ben conosciuti negli USA dove vengono preferiti quelli prodotti nel Centro e Nord Italia.

Scicolone ritiene che il nodo cruciale risieda nel turismo, ovvero: i turisti statunitensi preferendo località diverse da quelle meridionali, come sede delle proprie vacanze, non hanno la possibilità di apprezzare la bontà dei vini locali del Sud. Eppure lo stesso giornalista rileva come, proprio grazie ad una nuova riscoperta delle località turistiche del Mezzogiorno,  questa situazione stia cambiando.

Il Sud visto dagli Usa suscita un nuovo appeal e lo dimostra anche la scelta, profondamente identitaria, dell’immagine che la rivista pone in evidenza, per presentare l’articolo, con l’emblema del regno duosiciliano (e la relativa cartina geografica) al posto di un più scontato tricolore.

Siamo forse davanti ad una nuova presa in considerazione di certi simboli che, se in altre sedi vengono sequestrati, stanno iniziando ad acquistare il senso della riconoscibilità di un territorio con le proprie peculiarità e specificità al di là della mera appartenenza storica ad un casato preunitario (con tutti i risvolti politici annessi)?

 

Tags: , , , , ,

Comments are closed.