Crea sito

Sicilia: boom di turisti stranieri dopo Settembre

Il clima di certo aiuta e la Sicilia, al centro del Mediterraneo, può sfruttare turisticamente questo vantaggio.

È il Corriere del Mezzogiorno che riporta una importante notizia:

È stato boom di turisti stranieri, nel 2013, a San Vito Lo Capo, con una crescita delle presenze del 71%: i visitatori provenienti da altri paesi sono passati da 81.697 a 140.263. Ma, sorpresa, gli stranieri, a mare, ci vengono a novembre: in questo mese le presenze straniere sono passate da 516 nel 2012 a oltre 20 mila nel 2013.

 Secondo i dati elaborati dall’Ufficio statistica della Provincia di Trapani continuano a crescere anche le presenze in generale, che comprendono sia il turismo straniero che quello italiano e passano da 481.903 a 555.736, registrando quindi un aumento del 15,3%, mentre agosto è diventato un mese che, in linea con le politiche di destagionalizzazione, segna una leggera flessione delle presenze complessive del 5,8%. Aumentano anche gli arrivi di turisti italiani e stranieri, cresciuti del 5,1%, ma sono gli arrivi dall’estero che fanno la differenza, incrementati del 39,3%, con picchi nei mesi di maggio e settembre, il mese in cui da 16 anni si svolge il Cous Cous Fest.

Il dato negativo è relativo invece al turismo italiano ad Agrigento, dove però aumentano, anche in questo caso i turisti stranieri.

Tags: ,

Comments are closed.