Crea sito

Sicilia: Menfi, 16 anni di bandiere blu.Tredici bandiere blu alla Campania

In Sicilia, c’è una località balneare che detiene un singolare record. Da 16 anni vince la bandiera Blu d’Europa per il suo mare pulito e le sue spiagge.

La cerimonia si è svolta oggi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove il sindaco Michele Botta ha ricevuto il vessillo blu, in rappresentanza del centro dell’Agrigentino.

Per Menfi la Bandiera Blu di quest’anno è la sedicesima consecutiva: dopo la prima assegnazione nel 1992, infatti, dal 1998 il mare del comune di Menfi viene premiato ogni anno ininterrottamente.

“Anno dopo anno lavoriamo alla valorizzazione e qualificazione di quest’area di Sicilia che ha tutte le carte in regola per affermarsi come una meta turistica di qualità, da scegliere e vivere”, ha detto Michele Botta. “Il mare pulito, pluripremiato con la bandiera blu della Fee, e il buon vino di Menfi non potevano avere migliore ambasciatrice di Miss Italia 2013, la menfitana Giusy Buscemi”.

Le altre località siciliane ad aver avuta assegnata la bandiera blu, oltre a Menfi, sono Ispica, Lipari e Marina di Ragusa. (La Siciliaweb).

Per quanto riguarda la Campania, si riconferma il dato del 2012. Per la nuova stagione estiva sono tredici le località da «Bandiera blu», tra cui Anacapri (Punta Faro, Gradola) e Massa Lubrense.
Riconoscimenti per Pisciotta, Centola, Palinuro, Sapri, Casal Velino, Ascea Velia, Montecorice-Agnone, Agnone e Capitello, Positano, Castellabate, Agropoli, Vibonati, Pollica, Acciaroli e Pioppi.

In Campania gli approdi turistici da Bandiera Blusono Pozzuoli (Sudcantieri), Capri (porto turistico),Camerota (Marina di Camerota), Agropoli (porto turistico), Pollica (porto turistico di Acciaroli).

 

Tags: , , , , ,

Comments are closed.