Crea sito

Svizzera: a San Gallo il miglior panettone è di un siciliano, ed è fatto con prodotti made in Sicily

Il miglior panettone elvetico ha, dentro, il sole delle isole Eolie. Pietro Cappelli., nativo di Varesana-Lipari, nel 1966 lasciò la sua isola e si trasferì in Svizzera. Dopo anni di duro lavoro e sacrifici, “La Panetteria” di Cappelli si è aggiudicata un importante riconoscimento gastronomico (in realtà ha bissato un il successo del 2010): il Backery Trophy 2014 -2015, per il cantone di San Galloovvero un premio che viene messo in palio ogni anno, sia a livello cantonale che nazionale, per il settore della panetteria e pasticceria artigianali e che si basa sull'”assaggio” di cinque prodotti.

Così mentre in Italia vanno di moda le interviste ai giganti industriali di pandoro e panettone, nel cantone di San Gallo  il successo di Pietro Cappelli passa per i prodotti tipici di Lipari. In particolare con gli aromi di Pirrera, ricavati dalle arance, mandarini, mandaranci e limoni prodotti dalla madre.

Il settore enogastronomico si conferma ancora una eccellenza ed un potenziale volano di sviluppo (anche “da esportazione”) per le regioni meridionali.

Tags: , , ,

Comments are closed.