Crea sito

Taranto: rifiuti radioattivi alle porte della città

L’inchiesta è del Corriere della Sera. Terre dei fuochi, di monnezza…e di cittadini con cattivi stili di vita, no? Perchè poi il “predicozzo” ministeriale questo prevede..

Da vent’anni è in stato di abbandono, con 1140 metri cubi di rifiuti radioattivi stoccati all’interno. L’ex Cemerad di Statte è una minaccia ambientale a soli 20 km da Taranto, con migliaia di fusti ammassati in torri alte fino a venti metri in un semplice capannone di lamiera. Vi mostriamo per la prima volta le immagini dell’interno del deposito, girate dagli investigatori del Corpo Forestale nel 1995, durante una perquisizione richiesta del procuratore di Matera, Nicola Maria Pace.

Da allora la situazione «non è migliorata» e i fusti hanno subito un «deterioramento inevitabile»

Tags: , ,

Comments are closed.