Crea sito

Task Force contro i roghi tossici: i cittadini fanno da soli

20140305-085758.jpgAlla faccia di chi adduce lassismo ed omertà, nonostante non si sa quanti militari siano stati inviati, nonostante provvedimenti del governo e leggi e leggine un tanto al chilo, nonostante tutto ciò i roghi tossici sono continuati e la gente, esasperata ha deciso di fare da sola.

Volontari che invece di fare le ronde contro i cristiani, le fanno contro i roghi tossici. Di notte o all’alba, quando i criminali che appiccano gli incendi entrano in azione, cercano gli incendi di rifiuti smaltiti illegalmente e avvertono chi dovrebbe spegnerli.

Grazie ai social network documentano, condividono, si scambiano informazioni partendo dall’odore acre che rovina l’esistenza e fa ammalare. A tanto sono arrivati i cittadini da queste parti, abituati come sempre a fare da soli, nonostante i refrain che li vuole conniventi, vittimisti e incapaci di autonoma iniziativa.

Così mentre le grandi inchieste televisive si concentrano sulla pizza bruciata e sulla camorra che gestirebbe la vendita del cocco bello sulla spiaggia (cos’ e pazz), i cacciatori di roghi tossici fanno da soli, per sopravvivere.

Tags: ,

Comments are closed.