Crea sito

Terra mia: un video suggestivo e tanti significati

Ricevo e rilancio da due artisti salernitani, in difesa della propria terra:

Visto il momento difficile che sta vivendo la nostra Terra, abbiamo pensato di invitare il popolo della rete a fotografarsi per noi con la mano sul cuore in difesa della propria Terra.

La la sorpresa è stata che molti, hanno scelto una causa, la propria causa, e dunque i temi trattati sono stati tantissimi:l ‘omofobia,il razzismo,la terra dei fuochi,l’abbandono degli animali,l’abusivismo edilizio,la cementificazione ecc…

Per quanto riguarda le partecipazioni,tutte sono state di grande pregio,ma qualcuna ha lasciato il segno più di altre: Fabrizio Macchi, campione paralimpico, dopo 17 interventi, all’età di 17 anni,ha deciso di farsi amputare la gamba ed è diventato campione in più discipline sportive,risorgendo a nuova vita e fotografatosi proprio in difesa della vita e contro ogni discriminazione per le disabilità. Fabio Merlino,figlio del sottotenente Filippo,ucciso nella strage di Nassirya si è fotografato con un ritratto del papà alle spalle e la bandiera italiana.Marcello Todaro,del Banco di Mutuo Soccorso,si è fotografato a San Diego,in difesa dell’Oceano. La giornalista Rai Antonella Delprino si è fotografata ai funerali di Nelson Mandela contro ogni forma di razzismo.Un gruppo di giapponesi si è fotografato in una sala in cui si riuniscono per ascoltare musica italiana e quello per loro è la Terra da difendere…..34 fotografie,che sono un manifesto di amore e libertà.

Tags: ,

Comments are closed.