Crea sito

Tripadvisor: la Campania ancora nella top ten dei Travelers Choice destinations awards

Sorrento, Napoli e Positano nella top ten delle città più amate del paese. La Campania è la regione italiana con il maggior numero di destinazioni premiate quest’anno da TripAdvisor che ha pubblicato la “Travelers Choice destinations awards 2014”.

Sorrento, Napoli e Positano nella top ten delle città più amate del paese. La Campania è la regione italiana con il maggior numero di destinazioni premiate quest’anno da TripAdvisor che ha pubblicato la “Travelers Choice destinations awards 2014”.

Si tratta di una classifica che seleziona in tutto il mondo 500 mete ideali per una fuga dalla quotidianità e che prevede una serie di classifiche mondiali, europee e nazionali. In particolare, sono tre le città campane consacrate dai turisti: Sorrento, Napoli e Positano hanno conquistato rispettivamente settimo, nono e decimo posto.

La classifica premia quelle località scelte dagli utenti della rete che stimolano la suggestione per l’evasione dalla quotidianità.

Ed io ho sempre il terrore di campagne mediatiche ad hoc quando leggo queste notizie.

“Perfette come ispirazione di viaggio – commenta Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia – le destinazioni dei Travelers Choice rappresentano le mete più apprezzate dai viaggiatori internazionali, che le hanno visitate e provate in prima persona. Anche quest’anno l’Italia è presente nella top 10 mondiale ed è l’unica nazione con ben due città nelle prime 10 posizioni della classifica europea: due importanti motivi di orgoglio per il paese e per l’industria del turismo. Ottima performance anche per la Campania che, con Sorrento, Napoli e Positano, si conferma regione di grande appeal per i viaggiatori di tutto il mondo”. La selezione è  basata su milioni di recensioni scritte dai viaggiatori, i cui criteri vanno dal punteggio ottenuto dagli hotel a quello lasciato  per attrazioni e ristoranti.

“Il popolo della rete continua a premiare i nostri territori – dichiara l’assessore regionale al Turismo e ai Beni Culturali Pasquale Sommese – E’ un riconoscimento che va ben oltre il puro aspetto turistico: è il segnale che nella nostra Campania, la gente arriva dopo aver programmato un viaggio per vivere un sogno autentico e verace. Mettere a sistema le perle del nostro territorio con l’immenso patrimonio dei Beni culturali rappresenta la strategia vincente per il riscatto economico di questa terra”

Tags: , , ,

Comments are closed.