Con la scritta “Terun” la Regione Lombardia accoglie le imprenditrici pugliesi

210852228-ccc4e082-5dd7-41d9-b595-11835b10dfcb

La classe non è acqua e la buona educazione uno non se la può dare, materia dell’animo e dell’ambiente familiare. Di certo non è di casa presso la Regione Lombardia dove una delegazione di imprenditrici pugliesi è stata accolta, come dimostra la foto che vedete, dalla inequivocabile scritta in verde : “Terun”.

La denuncia è de la consigliera di parità della Puglia, Serenella Molendini, che sul gruppo Facebook degli Stati regionali delle donne ha scritto: “Sono a Milano nell’auditorium della Regione Lombardia per l’incontro sulle imprese femminili. Un incontro molto boicottato… Questa mattina nella sala adiacente abbiamo trovato questa scritta”

Complimenti.

Precedente Continua la "mungitura" del petrolio in Basilicata: messa in produzione per tre pozzi petroliferi Successivo Boom export di Campania e Puglia nell'agroalimentare

4 thoughts on “Con la scritta “Terun” la Regione Lombardia accoglie le imprenditrici pugliesi

    • ilazzaro il said:

      Se ti sembra normale o coraggioso offendere così una delegazione di imprenditrici pugliesi…non ti facevo pure misogeno Luca..oltre che leghista, ovviamente

      • Ma quale misogino, che sono sposato! Normale non lo so, coraggioso lo è perchè nel mondo del politicamente corretto in cui siamo, anche una scemenza come questa è un atto di coraggio.. In italia, per una cosa così, oggi come oggi ti giochi una carriera politica.
        Ripeto, secondo me è un falso.

I commenti sono chiusi.