Documento esclusivo sulla Terra dei Fuochi: la prima denuncia del PCI di Casal di Principe del 1988

317173_2169400167087_7678783_n

Ecco un documento che mette a tacere i Soloni di turno che rimproverano al popolo cui appartengo di essere omertoso e di merda (capito Liguori? Capito Adinolfi?)

Ecco un documento esclusivo, il primo esposto, datato 1988, del Partito Comunista di Casal di Principe (quando il PD ancora non esisteva e le attività di governo non erano una pausa tra un congresso ed un altro), in cui si denunciano sversamenti illegali in discariche autorizzate e non autorizzate.

Al lettore ogni altre ulteriore considerazione.

Il Ministro dell’Ambiente nel 1988 era Giorgio Ruffolo del PSI. Ministro degli Interni, da Aprile dell’88, Antonio Gava.

 

 

Precedente Bufala Dop, rigorosamente campana e senza rischi Successivo Pino Aprile: sono stufo di chi sposta la responsabilità da chi aggredisce a chi è aggredito

2 commenti su “Documento esclusivo sulla Terra dei Fuochi: la prima denuncia del PCI di Casal di Principe del 1988

  1. Patrizia L'Astorina il said:

    ma allora visto chi erano i ministri in carica viene la voglia di dire “Ma la munnezza stava anche fuori?”

I commenti sono chiusi.