Enzo Esposito: non siamo italiani di serie B

Questa una delle interviste di Enzo, zio di Ciro Esposito alla stampa, rilasciate ieri alla stampa. Poche parole, ma circostanziate e nette. Accuse precise. Considerazioni che lasciano l’amaro in bocca sulla realtà di quanto accaduto.

Enzo, fa delle richieste precise che in qualsiasi stato democratico avrebbero già visto i vertici dell’ordine pubblico rendere conto di quanto accaduto.

 

Precedente Erri De Luca: intitoliamo il San Paolo a Ciro Esposito Successivo "Diamo un calcio alle ecoballe" nella Terra dei Fuochi