Il caffè identitario con le istruzioni sulla confezioni in lingua napoletana

Il caffè identitario con le istruzioni sulla confezioni in lingua napoletana

L’iniziativa del Compra Sud, che invita all’acquisto responsabile a km0 da produttori locali, in modo da diminuire l’inquinamento e favorire l’economia del luogo, nella fattispecie del Sud, ha sempre più appeal e seguito.

Ecco, dunque, il primo caffè identitario che, tra le istruzioni in italiano e tedesco, non manca di apporre quelle in lingua napoletana.

Complimenti agli ideatori dell’iniziativa.

Precedente Legislazione borbonica e omosessualità: quanto era lecito a Napoli era reato a Torino Successivo Razzismo contro i napoletani: una storia raccontata a Rai1