Italia nella top 10 dei paesi europei con maggiori pregiudizi

Lo scrissi già qualche anno fa e lo ripeto periodicamente suscitando la risposta piccata di taluni lettori, fortemente ed inutilmente nazionalisti: l’Italia è nella top 10 dei paesi più razzisti in Europa.

La ricerca, condotta da Harvard e pubblicata dalla versione britannica della free press Metro, prende in esame le risposte date da un campione di popolazione “bianca” di ciascun Paese europeo, che tende ad associare idee negative e pregiudizi alle persone di colore.

Il che non vuol dire conseguenti e necessari comportamenti razzisti, ma sicuramente sottesi da un pregiudizio di fondo.

Le aree in rosso indicano tassi di pregiudizio più alti, quelli in blu, minori.

Precedente Ma quale novità?! Il Monopoli (pezzotto) dedicato a Napoli esiste da anni Successivo 30 ANNI DOPO/ Quella rivalsa di Napoli sul mondo che ci accompagna ancora