Manifesto funebre contro l’inceneritore: «È morta Giugliano in Campania» –

 

 

È morta «Gugliano in Campania». A dirlo le centinaia di manifesti funebri che da stamani hanno tappezzato la città in provincia di Napoli dove dovrebbe essere piazzato il termovalorizzatore. Il bando della gara per la costruzione dell’impianto dovrebbe essere pubblicato a breve ma i movimenti cittadini si sono già messi in moto stampando e affiggendo i manifesti funebri:

L’articolo completo:

Manifesto funebre contro l’inceneritore: «È morta Giugliano in Campania» – Corriere del Mezzogiorno.

 

 

Precedente Associazione Napoli 99: Gemellaggio Campania-Calabria per rivedere la storia Successivo La lettera: «Sul dorso di una birra fatta in Friuli spunta il Maschio Angioino!»