Milano: 5 ore per strada vestito da “musulmano”, i commenti della strada

Cinque ore tra le strade di Milano vestito da”musulmano” ed una telecamera nascosta pronta a raccogliere i vari commenti, più che da paese razzista, diciamo da paese profondamente, intimamente provinciale che,  ancora si stupisce di un signore vestito da cittadino mediorientale. Lo stesso che coi petroldollari compra brand di lusso della moda e gloriose squadre di calcio.

Precedente Cento milioni di euro di danni all'agroalimentare campano, chi ci ha guadagnato? Successivo Quaresima: magia e riti in Calabria (e bamboline vodoo)