Crea sito

Vittorio Zucconi: nel 69 dovetti certificare al padrone di casa di non essere meridionale

Il giornalista Vittorio Zucconi con due intelligentissimi tweet descrive il clima attuale contro gli immigrati fornendo un parallelo con quello che accadeva nei “favolosi anni 50 e 60” contro i meridionali, su al Nord, diciamo che quel tipo di pregiudizio tutt’ora permane ed accomuna “negri” e “terroni”, come racconto in un post di qualche giorno fa:

 

Una risposta a “Vittorio Zucconi: nel 69 dovetti certificare al padrone di casa di non essere meridionale”

  1. be ricordo che arrivai a Torino nel 52 e per loro ero Fausto e no Faustino, però in cambio ero terroncino e no terrone !

I commenti sono chiusi.