Crea sito

Lombardia declassata, colpa dei “terroni”?

E’ di ieri la notizia del declassamento della Lombardia per quanto concerne la competitività tra le regioni europee.

In tre anni dal 95° al 128° posto nella classifica Ue.

Di chi è la colpa della debacle della locomotiva della macro regione del Nord ? Di quel Sud sanguisuga che si “arrobba” tutti i soldi delle le tasse pagate in padania?

Ad essere bocciata è innanzitutto la qualità della governance, giudicata in base al livello di corruzione percepita dai cittadini e all’efficienza delle istituzioni. “Chi è al governo della Regione da anni non dovrebbe sorprendersi”, ribatte oggi Giuseppe Berta, docente di Storia contemporanea alla Bocconi di Milano, che rilancia: “Finiamola con la stucchevole retorica del Nord”. (Il Fatto Quotidiano)

Maroni, presidente della regione e lider maximo del partito che fu di Bossi si è subito affrettato a dire che la colpa è del governo Monti e delle misure di austerità e fiscali imposte dal governo dei tecnici.

Ma…manà manà.. i dati analizzati dal Rapporto Ue sulle regioni si fermano al 2011, quando fino al 12 novembre Berlusconi sedeva a Palazzo Chigi e al Pirellone regnava la decennale alleanza tra Pdl e Lega….Manà Manà…

Ahi Ahi Ahi Ahi Ahi…e vabbè vorrà dire che più che una locomotiva sarà un tram…

 

Tags: , , ,

2 comments

  1. I soldi del tram( ormai è vero, definirci locomotiva è una barzelletta)
    stanno finendo..e dopo per voi saranno c.. amari.

    • Caro Marco, mi spiace doverti dare una brutta notizia.
      I soldi stanno finendo a voi, perchè a noi sono giò finiti da un pezzo.

      Il 52% del pil annuale della Lombardia degli ultimi 20 anni, secondo l’economista Paolo Savona, dipende proprio dall’interdipendenza col Mezzogiorno.

      Poichè al Sud i soldi sono finiti, non comprano più o iniziano a preferire i prodotti locali.