Crea sito

Pino Aprile: ma Totò era sudista? E Franco e Ciccio?

Meraviglioso post di Pino Aprile sul proprio profilo Facebook a proposito della recente crociata contro quei fetentoni dei “meridionalisti bobbonici sudisti”. Un pensiero ironico e provocatorio.

I nuovi confini della questione meridionale.

Totò era sudista?
Ciccio Formaggio era sudato?
Franco e Ciccio erano suddetti?
Questo il problema; non il fumo negli occhi di biechi rivendicazionisti che si preoccupano se i decreti ministeriali dell’Istruzione condannano a morte le università del Sud; se i poeti meridionali vengono cancellati dai programmi scolastici dei licei; se i soldi per le scuole terremotate vanno in Lombardia; e quelli per combattere l’evasione scolastica pure, schivando Scampia (che ha soltanto il record europeo di abbandoni); se tagliano altri treni al Sud e si costruiscono nuove linee di alta velocità (a costi dodici volte maggiori che in Francia), non giustificate dal traffico passeggeri né da quello merci (che non può viaggiare ad alta velocità)…
Pulcinella però era sudista. Pulcinella sì. (Pino Aprile)

Quella che sembra una polemica oziosa non lo è, vista la propaganda di qualche quotidiano che sta tirando nella contesa attori ed artisti napoletani che neanche possono replicare. Strumentalizzandone pensieri e considerazioni.

Comunque, secondo me anche la pastiera è sudista. E pure la vasca da bagno. La doccia no.

Tags: , ,

Comments are closed.