Crea sito

Pozzetto e Vercingetorige alle finali per il Pantheon leghista

Senza impegni di governo, c’è più tempo per divertirsi.

Il giornale leghista  La Padania, ha lanciato, qualche tempo fa, un concorso per scegliere nel pantheon leghista, quello che ce l’ha più duro di tutti. L’idea platonica del leghismo.

Siamo arrivati, in questi giorni alle finali e si sfidano due pezzi da novanta: Renato Pozzetto e Vercingetorige.

Così riporta la notizia il Corriere della Sera:

Nelle fasi preliminari della sfida, si sono affrontati a colpi di voti online guerrieri indomiti come lo scozzese WilliamWallace, alias Braveheart e lo spartano Leonida, il re che lottò contro i persiani alle Termopili; giornalisti come Oriana Fallaci e Gianni Brera; patrioti come il federalista Carlo Cattaneo (inizialmente tra i favoriti) e il nordirlandese Bobby Sands, superato agli ottavi dal veneto Bepin Segato, uno dei Serenissimi che nel 1997 occuparono il campanile di piazza San Marco. Strada facendo, sono stati eliminati concorrenti inaspettati come il cantante Fabrizio De André e il personaggio dei cartoon Homer Simpson. L’ultimo atto è la finale che non ti aspetti. Ieri era in vantaggio Vercingetorige, con oltre 8 mila voti (Pozzetto superava di poco i 2 mila).

Coraggio, dunque partecipiamo anche noi al sondaggio!

Il mio è un chiaro endorsement a favore di Renato Pozzetto! Taaaaac!

Tags: , , ,

Comments are closed.