Crea sito

Rapinati del Rolex? Una “finta” per ottenere il rimborso dall’assicurazione

Esiste forse un posto migliore per simulare il frutto di una rapina del Rolex? No, visto anche l’abito cucito addosso alla Campania in generale ed a Napoli in particolare.

Questa la notizia:

carabinieri della stazione di gragnano hanno denunciato due coniugi di nazionalità inglese, soggiornanti nella cittadina per turismo, che la sera del 21 settembre avevano denunciato di essere stati aggrediti sulla pubblica via da 2 giovani in sella a un ciclomotore con volto coperto da casco integrale, che avevano loro rapinato l’orologio rolex, dal valore di 10mila euro, che l’uomo portava al polso (coperto da polizza assicurativa).
lo studio dei filmati acquisiti dai sistemi di videosorveglianza della zona, dalla quale si nota che l’uomo non ha alcun orologio al polso e da riscontri testimoniali hanno consentito di accertare che le dichiarazioni rese erano false, ed erano state rese verosimilmente per riscuotere il rimborso assicurativo.

Una domadna provocatoria e forse neanche tanto retorica: siamo sicuri che non sia accaduto anche altre volte? Sputtanapoli, bloccato sul nascere…

Tags: , , , ,

Comments are closed.