Crea sito

Tra le macerie di Chiaia, i quadri dei Borbone

IlpalazzocrollatoeiquadrideiBorbone

Un’ala dell’ottocentesco Palazzo Guevara di Bovino, alla riviera di Chiaia a Napoli. è crollata lunedì mattina per fortuna senza vittime. Le necessarie inchieste stabiliranno le gravi ed evidenti responsabilità (infiltrazioni d’acqua sottovalutate o i vicini lavori della Metropolitana tra le ipotesi). Colpisce, però, del tragico episodio, una foto: quella pubblicata da Il Mattino e in cui, dai resti sospesi di un appartamento, spuntano chiari e integri  i quadri di Carlo di Borbone e della moglie Maria Amalia di Sassonia.

Segno di affetto e di rispetto verso la memoria storica da parte dei proprietari. 

Simbolo e metafora, forse, di una città intera: macerie da ogni parte e, chiara e integra, solo la grande memoria storica.

Tags: , ,

Comments are closed.