Crea sito

A Forlì una paranza di savianisti?

image

Come ripeto sempre, il problema non è Roberto Saviano, ma il savianesimo militante.

Se un docente obbligasse mio figlio a comprare un libro di Volo o Moccia a 16€, mi incazzerei e probabilmente mi incazzerei pure se mi obbligasse a comprarne uno di Saviano (che tra l’altro,posseggo). Ciò che non mi va giù è l’idea di coercizione alla spesa (16€ quando in formato,elettronico si trovano anche a meno, tra le altre cose) perché altrimenti l’evento (pubblico ed organizzato dalla scuola) evidentemente non può avvenire.

Leggete:

image

Fosse un evento organizzato da un ente privato, da un club di savianisti, da una libreria, potrei pure capirlo perché si tratterebbe di assicurare un ritorno economico, ma perché tale obbligo anche per degli studenti?

Formiamo paranze di savianisti?

La segnalazione comunque è di Ciro Corona di R-esistenza Anticamorra, come potete leggere nella prima immagine.

Tags: , , ,

Comments are closed.