Crea sito

Bergamo: medico denunciato perchè giocava a tennis in orario di lavoro

 

Creato il 02 novembre 2012 da Ilazzaro

 

Ho davvero letto con sconcerto questa notizia. Quasi non potevo credere ai miei occhi che, cioè, a Bergamo potesse succedere una cosa del genere.

Ma come, mi sono detto, ho sentito per anni Formigoni pontificare sull’eccellenza della sanità lombarda e poi si inciampa su una partita di tennis??

Ed invece è proprio così: un medico è stato denunciato perchè sorpreso a giocare a tennis (ma non solo), in orario di lavoro.

La notizia è stata diffusa, con tanto di video, da Il Fatto Quotidiano.

Grazie ad appostamenti, pedinamenti e riprese, i finanzieri hanno documentato le attività sportive dell’uomo, che per giustificare l’allontamento dal posto di lavoro anziché timbrare con il badge elettronico certificava la presenza in ospedale scrivendo a mano.

I reati contestati al medico sono falso, truffa aggravata ai danni di un ente pubblico e false attestazioni o certificazioni. La vicenda è stata segnalata per danno erariale alla Procura Regionale presso la Sezione Giurisdizionale per la Lombardia della Corte dei Conti, e alla dirigenza sanitaria della struttura pubblica dove il medico lavora.

il Video:

Tags: ,

Comments are closed.