Crea sito

“Cella Zero”, la birra napoletana del riscatto

13321822_10208034357888459_4703087743254822948_n

Oltre le fiction milionarie, un’ottima iniziativa di riscatto ed inserimento sociale. Così la racconta Ciro Corona di resistenza Anticamorra:

Nasce “Cella Zero” – la birra artigianale col gusto del riscatto.
Cella Zero è una birra artigianale non filtrata, non pastorizzata, rifermentata in bottiglia, prodotta da detenuti maggiorenni e minorenni, nella logica dell’inserimento lavorativo individualizzato. Prodotta presso il “Birrificio del Vesuvio” di Somma Vesuviana (Na) la birra chiara da 5% alcolico, intende col suo nome evocativo denunciare perennemente quanto accadeva all’interno dell’omonima Cella del carcere di Poggioreale.
Cella Zero da luogo di percosse e soprusi dove il diritto alla vita e la dignità erano sospesi, oggi diviene luogo di riscatto.
Dove acquistarla:
– Officina delle Culture “Gelsomina Verde”. Via Arcangelo Ghisleri lotto P5. Napoli.
– Bottega “Che Follia”. Via Tribunali (angolo Piazza San Gaetano) Napoli.
– Pizzeria Etica MASANIELLO. Via San Donato 3c – Bologna.
– Napoli Club Bologna. Via Stoppato 1/4 Bologna.

Tags: , , ,

Comments are closed.