Crea sito

Frigerio: a Roma arrivano troppi meridionali

Destinate a suscitare polemica alcune delle intercettazioni pubblicate da Il Mattino che coinvolgono gli attori del presunto arruobbo dell’Expo.

In particolare sono quanto mai interessanti le lamentazioni di carattere territoriale,  volte a rivendicare (nell’arruobbo generale?) piu spazio. Frigerio traccia questa strategia al telefono.

Uno degli errori gravi delle forze politiche lombarde è quella di star troppo chiusa a Milano. Poi a Roma arrivano i meridionali e scassano tutto… quindi uno come te non può fare tutta la vita qui.

E  poi quella davvero piu divertente:

«La Lombardia senza il Paese non si salva… e guardando il quadro della classe di- rigente che abbiamo a Roma… tu sei sprecato qui per certi aspetti do-po questa esperienza … dobbiamo fare uno sforzo per migliorare la classe dirigente romana,usandole energie migliori che abbiamo anche in Lombardia».

 

Ahh beh, se questo è il meglio della classe politica lombarda….meno male che auspicavano misure contro questi meridionali che scassano tutto, và…O forse, in un momento visionario e lisergico si riferivano all’arrivo di Cantone, il magistrato?

Insomma niente di nuovo. La solita missione etica di origine territoriale. Da una parte i buoni e gli onesti (loro, sic!!) e dall’altra quei rozzi del resto del paese…

Una risata ci seppellirà…

Tags: , , ,

2 comments

  1. vuoi mettere quanto è meglio un recidivo come frigerio ??!!!?!?!
    della serie: “da mettere in galera e buttare via la chiave”