Crea sito

“Largo Baracche” : i Quartieri Spagnoli miglior docufilm italiano al Festival del Cinema di Roma

Largo Baracche, diretto da Gaetano Di Vaio e prodotto da Minerva Film, Figli del Bronx, Eskimo e Rai Cinema,si è aggiudicato oggi il premio come miglior documentario italiano al Festival del Cinema di Roma.

Il docufilm è il viaggio, meglio, un percorso personale ed artistico di Gaetano Di Vaio all’interno dei Quartieri Spagnoli a Napoli. Un dedalo di vicoli, piazze, chiese barocche, ‘bassi’ prospicienti su Via Toledo, il salotto buono della città. Largo Barracche sono i Quartieri Spagnoli, quelli veri, un tempo Città, quasi fortificata e difesa, all’interno della città , ma che oggi apre e si fonde al resto deltessuto metropolitano, quello cosiddetto “bene”, in un chiaroscuro unico, in un riflesso della Partenope bifronte.

Ecco il trailer del documentario che va oltre gli stereotipi di Gomorra, in quella Napoli della possibilità che va oltre l’ineluttabile e diventa vita.

Tags: , , , ,

Comments are closed.