Uno strumento per denunciare le discriminazioni

publi

Ho da poco scoperto il sito www.unar.it, ovvero il sito patrocinato dal Ministero per le Pari Opportunità, che permette di denunciare come vittima o testimone un episodio di discriminazione razziale.

Peccato manchi, come al solito, ogni riferimento, evidentemente perchè ha poco appeal, alla possibilità di denunciare anche episodi di razzismo e discriminazione territoriale.

In ogni caso, nel form per inviare le denuncia, ho spedito quella relativa all’ingiustificato caro assicurazioni che comporta un trattamento eterogeneo tra i cittadini meridionali e quelli delle altre regioni d’Italia.

Non contento ho segnalato anche la differenza di trattamento per quanto riguarda l’accesso al credito (8,32% di interessi su una somma se ci si trova in Calabria, 4,63% se si è fortunati abitanti del in Trentino Alto Adige).

Se siete stati vittime o testimoni di episodi di discriminazione territoriale, segnalate anche voi. perchè non c’è una gerarchia di razzismi, legati alla religione o al colore della pelle.

Precedente Il RadioPadania pensiero sul caso Preiti Successivo Quel sorrentino di Bruce Springsteen