MoVeng: l’app per non restare bloccato da chi parcheggia in doppia fila

Non è un fake e, si sono d’accordo con voi, può essere pure una trovata discutibile, anzi sicuramente perché incoraggia comportamenti poco virtuosi. Però è a tratti geniale nella sua follia e nella provocazione che lancia perché ti mette davanti al paradosso. Un’ app made in Naples:

Se sei stufo di dover suonare il clackson in attesa di far spostare un auto, o se hai urgente bisogno di lasciare l’auto con le quattro frecce per poter fare delle commissioni  e non vuoi correre il rischio di poter tangere la tranquillità altrui? Scarica subito l’app MoVeng, per poter ricevere ed inviare notifiche ai proprietari delle auto, conoscendo esclusivamente il numero di targa:

MoVeng un’app user-friendly e utile alle esigenze comuni degli automobilisti.

Clicca qui per scaricare

Precedente Idioti pregiudizi francesi (e non hanno neanche il bidè) Successivo In principio era un pezzo di terra che nessuno voleva più coltivare