Trump invita i Borbone: impazza lo sfottò sui social

È bastata la foto pubblicata dalla figlia dell’ erede al trono del Regno delle Due Sicilie Carlo, per scatenare l’ironia dei social sull’invito fatto dal presidente americano Donald Trump alla famiglia Borbone Due Sicilie.Ecco come riporta la notizia l’agenzia  Agi:

La foto, pubblicata sull’account di Chiara, la minore delle figlie di Carlo e camilla, ritrae i quattro reali in piedi accanto al Presidente com la mano della principessa Camilla amichevolmente poggiata sulla sua spalla. E subito si è scatenata l’ironia. Prima proprio su Instagram, dove – nonostante gli oltre 250 ‘like’, i commenti sono al vetriolo (“un presidente fasullo con una casa reale fasulla” per citare il meno offensivo, soprattutto tenendo conto che si tratta del profilo social di una bambina) e poi su Twitter, dove il cronista del Washington Post, David Fahrenthold, si fa beffe dei Borbone, sottolineando che il loro regno non esiste più dal 1860 e innescando un’altra sequela di battute, molte delle quali invocano incontri presidenziali con reali di altri regni immaginari, come Genomia, Wakanda e Nambia o prendono in giro lo stemma della casa che rivendica di tutto, dai Medici a Gerusalemme. Fino allo slogan ispirato alla campagna di Trump per la Casa Bianca: “Make Sicily great again” (Rendiamo la Sicilia di nuovo grande).

 

 

Precedente Quei capannoni di veleni e monnezza al Nord Successivo Camilleri: si è fatto di tutto per spezzare l'Italia in due